MC Acustica - Soluzioni per la sordità MC Acustica - pagina Facebook
SEDI | CONTATTI      
0
0

Home » Convenzioni

0

Convenzione Sanitaria

0 MC ACUSTICA s.r.l è un’azienda accreditata ASP E INAIL per la fornitura di apparecchi acustici agli aventi diritto.
Chi ha diritto alla fornitura a carico del S.S.N.?Hanno diritto alla fornitura gratuita degli apparecchi acustici tutti coloro che hanno seguito la procedura per il riconoscimento dell’invalidità civile e ai quali sia stata riconosciuta una percentuale d’invalidità uguale o superiore a 1/3 (34%). I bambini e i minori di 18 anni non hanno bisogno del riconoscimento dell’invalidità civile. Nel verbale di riconoscimento dello stato di invalidità deve essere esplicitamente espressa la patologia “ipoacusia”; in caso contrario, è necessario richiedere l’aggravamento (il percorso da seguire è il medesimo che per la richiesta dell’invalidità). Gli invalidi affetti da cofosi (assenza di qualsiasi residuo uditivo utilizzabile da entrambi i lati) non hanno diritto alla fornitura protesica.
Chi ha diritto alla fornitura a carico dell'INAL?
Hanno diritto alla fornitura di apparecchi acustici a carico dell’INAIL i lavoratori che hanno contratto una sordità dovuta a rumore nell’ambiente di lavoro e sia stata loro riconosciuta dall’INAIL una invalidità per causa di servizio.
Riconducibilità
L’assistito può scegliere un apparecchio acustico più performante rispetto a quanto previsto dal Nomenclatore tariffario e sostenere il costo del conguaglio. Sono riconducibili gli apparecchi endoauricolari e retroauricolari con più di 4 regolazioni, ovvero che siano programmabili o digitali.
I nostri audioprotesisti sapranno darti informazioni chiare sulla procedura per la richiesta dell’invalidità civile e per l’espletamento delle pratiche necessarie per ottenere gli apparecchi acustici.
0
0 0 0

Contattaci

0
0